Il corso UTD Cave 2 è la continuazione del corso Cave 1 ed è necessario per raggiungere la certificazione Cave Diver. Il corso è progettato come secondo passo nel processo di apprendimento e miglioramento delle abilità necessarie per rispettare l’ambiente durante le immersioni in grotta.

Durata corso: 5/6 giorni

Descrizione

Scopo

Il corso UTD Cave 2 è la continuazione del corso Cave 1 ed è necessario per raggiungere la certificazione Cave Diver. Il corso è progettato come secondo passo nel processo di apprendimento e miglioramento delle abilità necessarie per rispettare l’ambiente durante le immersioni in grotta. Ciò si ottiene attraverso un intenso programma di insegnamento che fa conoscere e familiarizzare i partecipanti al corso con le procedure più importanti che riguardano la conservazione delle grotte e con i pericoli nascosti che spesso sono associati con le immersioni in ambiente ostruito. Questo corso copre argomenti avanzati dell’immersione in grotta, e quindi raffina le capacità richieste al subacqueo per penetrare e navigare nell’ambiente delle grotte subacquee. L’addestramento comprende e si sofferma in modo particolare sulla consapevolezza, sulla pianificazione delle immersioni in grotta, sulle particolarità delle grotte subacquee, sulla gestione dello stress, sulla navigazione e quindi su T, Jump, Gap, sulla protezione dell’ambiente, sulle procedure standard e di emergenza, sulle tecniche di risoluzione dei problemi e sui rischi delle immersioni in grotta. Al termine del corso Cave 2, i subacquei acquisiranno la qualifica completa di Cave Diver; la loro qualificazione non sarà soggetta a scadenza e saranno in grado di penetrare e navigare con sicurezza nelle grotte, non solo seguendo la sagola guida, ma esplorando anche i passaggi laterali e i tunnel che costituiscono un vero e proprio labirinto. Dovranno rispettare comunque la regola dell’”1/3” riguardo al gas destinato alla penetrazione. UTD non ritiene che l’addestramento in grotta sia alla portata di tutti: questo genere di immersioni dovrebbe essere preso in considerazione solo dai subacquei molto esperti e dotati di notevole acquaticità.

Nota. L’intero programma Cave Diver (parti 1 e 2) può essere combinato in un unico programma della durata di 5 o 6 giorni.

Prerequisiti

  • Età minima 21 anni
  • Minimo 75 immersioni non di corso registrate dopo il brevetto Open Water
  • Brevetto UTD Essentials of Overhead o estensione Technical o equivalente
  • Brevetto UTD Cave 1 o equivalente conseguito da meno di 24 mesi
  • Saper nuotare per almeno 275 metri in meno di 12 minuti senza fermarsi.
  • Saper nuotare per almeno 18 metri in apnea.

Limitazioni del corso

  • Gestione del gas: per la penetrazione, massimo di 1/3 del gas usabile. La riserva minima in uscita è  pari a 2/3 del volume di gas usabile. Per ottenere il volume usabile, il valore del Rock Bottom va sottratto dal volume iniziale.
  • Massima profondità 30 metri, o 39 metri se l’allievo è qualificato a livello UTD Technical Diver 1 o equivalente.
  • Visibilità minima: 3 metri all’ingresso della grotta
  • Almeno 2800 litri di gas disponibili all’ingresso in grotta
  • Nessun passaggio in cui i subacquei sono costretti a togliere o comunque manipolare la propria attrezzatura
  • E’ permessa qualsiasi decisione riguardo la navigazione
  • Nessun obbligo decompressivo
  • E’ escluso l’uso di scooter o rebreather
  • Sono escluse le nuove esplorazioni o lo spostamento di sagole guida o di marcatori (marker) già piazzati
  • Non è permesso l’uso di bombole di fase

Contenuto del corso e durata

Il corso UTD Cave 2 viene normalmente svolto in tre o quattro giorni e prevede, tra teoria e immersioni, un minimo di 24 ore di lezioni (teoria e pratica in acqua) rivolte a mostrare e far comprendere agli allievi i pericoli e le sfide poste dalle immersioni in grotta, ma anche la loro bellezza. Viene inoltre posta particolare attenzione alle implicazioni prodotte dalla penetrazione in ambienti ostruiti e all’individuazione, gestione e risoluzione dei problemi che possono mettere in pericolo la sopravvivenza del subacqueo.

Il corso prevede nove (9) ore di lezioni teoriche e otto (8) immersioni da svolgere in almeno due ambienti diversi. Se le condizioni ambientali lo permettono, una delle immersioni di esperienza deve essere effettuata in un ambiente diverso.

Richiedi Informazioni

    Desidero maggiori informazioni sul seguente prodotto: