Categories
Curiosità, biologia marina & ultimi avvistamenti

PERCHÈ I CROSTACEI FANNO LA MUTA?

La corazza dei crostacei non può crescere con il corpo dell’animale, per cui periodicamente essa si rompe e viene sostituita. Il periodo della muta è quello più delicato per l’animale, che è costretto a ripararsi negli anfratti oppure in dei nascondigli sicuri. Solo a muta completata, l’animale può tornare “sicuro” nel suo habitat.

Durante la muta l’animale è più debole perché rimane privo della corazza di protezione, il suo aspetto non cambia ma il corpo è molle e facilmente attaccabile, si ritira così in una tana dove passa la giornata mangiando conchiglie di molluschi che le consentono di acquisire i sali minerali necessari per la nuova corazza.

Categorie